Location

Grotto dei Due Ponti – Un piccolo paradiso sul Ticino
Una spettacolare ubicazione unita a tradizione e passione per l’arte della cucina, rendono questo Grotto unico nel suo genere nonché un affermato punto di ritrovo per gli amanti dei veri sapori, sia tipici che creativi.

ticino
pergolato allestito

Il Grotto Dei Due Ponti è situato sull’Isola del comune di Giornico e prende nome proprio dai due ponti, che legano il nucleo centrale del villaggio con il quartiere della sponda destra. L’isola (particolare unico lungo tutto il corso del Ticino, dalle origini fino al Po) era percorsa, al centro, da una roggia d’acqua deviata dal fiume, che diede vita a tutto il quartiere. Fiorirono, infatti, nei secoli, parecchie attività artigianali tra le quali una peschiera, una segheria, due mulini, una delle prime fabbriche di cioccolata ticinese, nonché una bottega del maniscalco che forgiava e modellava il metallo.

E fu proprio il vecchio stabile della forgia, circa 20 anni fa, a venir ristrutturato ed a trasformarsi nel luogo silenzioso, confortante che oggi è il Grotto dei Due Ponti.

veranda3

Come raggiungerci

Il comune di Giornico è situato in Val Leventina, tra i comuni di Biasca e Faido. È facilmente raggiungibile sia in automobile che con i mezzi pubblici.

Da nord:

dall’uscita autostradale A2 Faido, proseguire in direzione Lavorgo per circa 9 chilometri.

Da sud:

Dall’uscita autostradale A2 , alla rotonda prendere la seconda uscita direzione Biasca e alla successiva rotonda prendere la terza uscita direzione Giornico e procedere per circa 9 chilometri.

Per chi giungesse in automobile i parcheggi comunali sono situati (e indicati):

DA SUD all’inizio del paese di Giornico, sulla sinistra

DA NORD dopo il paese sulla destra.

Il Grotto non è raggiungibile in automobile poichè situato sull’isola di Giornico. È necessario dunque raggiungere il nucleo a piedi, costeggiare brevemente la riva del fiume ed attraversare il magnifico ponte romano che conduce proprio al Grotto dei Due Ponti.